Primo Piano

Pubblicati gli access point del wi fi pubblico in Bassa Romagna
Immagine Primo Piano

Notizie

  • 04
    Mar
    2017

    Open data: i soliti ignoti?

    Si terrà sabato 4 marzo a partire dalle 9.30 presso l'Aula Magna del Complesso del Carmine di Lugo un convegno dedicato agli "Open Data: questi sconosciuti?" , in occasione della V edizione dell'Open Data Day.L'in
     
  • 24
    Jan
    2017

    Giornata della Trasparenza 2017

    LEGALITA' E TRASPARENZA PER LO SVILUPPO DELLA BASSA ROMAGNAUn percorso per trasformare insieme gli obblighi in opportunitàin collaborazione con il Comune di Ravenna  24 gennaio 2017, ore 15.00Salone estense – Lugo (RA) 15.
     
  • 18
    Jan
    2016

    Giornata della Trasparenza 2016

     LEGALITA' E TRASPARENZA PER LO SVILUPPO DELLA BASSA ROMAGNAUn percorso per trasformare insieme gli obblighi in opportunità19 gennaio 2016, ore 15.00Salone estense – Lugo (RA)15.00 - Saluto di Davide Ranalli,  Sindaco del
     
 

Categorie

 

Ultimi Dataset aggiunti

  • Inserimento in strutture re...

    I Servizi Sociali sono gestiti in Unione dal 2008, i Comuni concorrono alla spesa dell'area in forma solidaristica in base al numero di abitanti e non in base al numero di utenti/interventi e alla relativa spesa. I dati sono raggruppati in 6 macro aree: interventi a sostengo del reddito,interventi educativi a favore di minori,interventi a sostegno della domiciliarità per anziani e disabili adulti,progetti educativi di tipo osservativo o assistenziale in contesto lavorativo,inserimento in strutture diurne e residenziali per disabili,inserimento in strutture residenziali per minori, mamme con bambini e donne. All'interno di ciascuna macro area sono dettagliati, suddivisi per Comune di residenza del beneficiario, i singoli interventi e servizi con l'indicazione per ciascuno di essi, del numero di utenti e della relativa spesa. I costi indicati nelle macro aree non sono esaustivi della spesa del Servizio Sociale non ricomprendendo, ad esempio, le spese di personale, i servizi erogati attraverso l'Azienda Usl, i contributi erogati a associazioni nell'ambito di progetti corealizzati, spese per convenzioni (Centro per le famiglie, Sportello immigrati e Spazi donna, ecc). Complessivamente nei 9 Comuni dell'Unione operano 24 Assistenti sociali e sono attivi 9 Sportelli Socio Educativi. Per convenzione la spesa per l'inserimento in struttura residenziale dei minori stranieri non accompagnati è tutta imputata al Comune di Lugo.
     
  • Interventi a sostegno della...

    I Servizi Sociali sono gestiti in Unione dal 2008, i Comuni concorrono alla spesa dell'area in forma solidaristica in base al numero di abitanti e non in base al numero di utenti/interventi e alla relativa spesa. I dati sono raggruppati in 6 macro aree: interventi a sostengo del reddito,interventi educativi a favore di minori,interventi a sostegno della domiciliarità per anziani e disabili adulti,progetti educativi di tipo osservativo o assistenziale in contesto lavorativo,inserimento in strutture diurne e residenziali per disabili,inserimento in strutture residenziali per minori, mamme con bambini e donne. All'interno di ciascuna macro area sono dettagliati, suddivisi per Comune di residenza del beneficiario, i singoli interventi e servizi con l'indicazione per ciascuno di essi, del numero di utenti e della relativa spesa. I costi indicati nelle macro aree non sono esaustivi della spesa del Servizio Sociale non ricomprendendo, ad esempio, le spese di personale, i servizi erogati attraverso l'Azienda Usl, i contributi erogati a associazioni nell'ambito di progetti corealizzati, spese per convenzioni (Centro per le famiglie, Sportello immigrati e Spazi donna, ecc). Complessivamente nei 9 Comuni dell'Unione operano 24 Assistenti sociali e sono attivi 9 Sportelli Socio Educativi. Per convenzione la spesa per l'inserimento in struttura residenziale dei minori stranieri non accompagnati è tutta imputata al Comune di Lugo.
     
  • Interventi educativi a favo...

    I Servizi Sociali sono gestiti in Unione dal 2008, i Comuni concorrono alla spesa dell'area in forma solidaristica in base al numero di abitanti e non in base al numero di utenti/interventi e alla relativa spesa. I dati sono raggruppati in 6 macro aree: interventi a sostengo del reddito,interventi educativi a favore di minori,interventi a sostegno della domiciliarità per anziani e disabili adulti,progetti educativi di tipo osservativo o assistenziale in contesto lavorativo,inserimento in strutture diurne e residenziali per disabili,inserimento in strutture residenziali per minori, mamme con bambini e donne. All'interno di ciascuna macro area sono dettagliati, suddivisi per Comune di residenza del beneficiario, i singoli interventi e servizi con l'indicazione per ciascuno di essi, del numero di utenti e della relativa spesa. I costi indicati nelle macro aree non sono esaustivi della spesa del Servizio Sociale non ricomprendendo, ad esempio, le spese di personale, i servizi erogati attraverso l'Azienda Usl, i contributi erogati a associazioni nell'ambito di progetti corealizzati, spese per convenzioni (Centro per le famiglie, Sportello immigrati e Spazi donna, ecc). Complessivamente nei 9 Comuni dell'Unione operano 24 Assistenti sociali e sono attivi 9 Sportelli Socio Educativi. Per convenzione la spesa per l'inserimento in struttura residenziale dei minori stranieri non accompagnati è tutta imputata al Comune di Lugo.